Archivi tag: cavalli spagnoli e lusitani

UNitedhorses.eu nuova grafica

Per i nostri lettori che ci seguono da anni abbiamo pensato di rinnovarci e di presentare il sito unitedhorses.eu con una veste grafica diversa. Anche se negli ultimi mesi abbiamo fatto delle piccole modifiche come prova, abbiamo pensato di usare uno stile totalmente diverso. Questo è il nuovo restyling del sito web che si occupa di cavalli spagnoli e lusitani in Europa. Questo sito per noi definito efficace è stato pensato per l’utente, che possa essere usato in modo facile ed intuitivo. Daltronde fino a qualche anno fa, navigando su internet ci si imbatteva in siti con pagine glitterate o con bottoni lampeggianti che per chi naviga sui siti può solo dare fastidio. Talvolta si ha solo bisogno di rivedere alcune cose o rinnovare soltanto l’aspetto grafico optando per uno stile più moderno e innovativo. Cambiare con colori ,sfondi e la formattazione dei testi lo rende sicuramente più attraente agli occhi dei lettori che ti seguono da anni. Certo per fare questo non devi strafare anche perchè le tendenze del web-design tendono finalmente alla semplicità. Sono passati anni dal lontano 2009 quando unitedhorses.eu è nato per portare informazioni sui cavalli Iberici, spagnoli (P.R.E) pura raza espanola e pura sangue Lusitano. Dal quell’anno sono state fatte piccole modifiche per non stravolgere il sito adesso abbiamo pensato di cambiare con l’augurio che la visibilità sia buona per voi lettori che ci seguite. Sul nostro blog potete scrivere le vostre opinioni.

CAVALLI Spagnoli a Cavalli a Roma 2020

Come ormai da anni ritorna Cavalli a Roma Edizione 2020, la fiera dedicata a questi splendidi animali. Quest’anno è stato firmato un accordo tra l’Ente Fiera di Roma e Fiera di Verona che allo stato attuale è la Fiera piu importante in Italia per i cavalli. Questo accordo tra due grossi enti e’ stato siglato con la volontà di riportare Cavalli a Roma come era nelle prime edizioni. Certo girando nei Padiglione si vede e si tocca con mano il clima di incertezza: l’assenza di alcune razze, la carenza di Cavalli Iberici, spagnoli e lusitani presenti con circa quaranta soggetti, la quasi totale assenza di Cavalli americani. Per quanto riguarda gli spettacoli è stata chiamata l’associazione del Carnevale Romano che ha cercato di unire più cavalieri ed amazzoni per presentare spettacoli di intrattenimento con spettacolo serale. Pochi appassionati del cavallo spagnolo hanno cercato qualche bel soggetto da comprare. Visitando gli  stand a Cavalli a Roma sono stati eseguiti alcuni scatti fotografici per ricordare momenti di questa Fiera edizione 2020. Tra i piu attivi gli Allevatori Tosi di Roma presente in Fiera con 22 soggetti, Equisport Matera con 4 soggetti e Foglia dalle Marche anche lui con 4 soggetti. Questo per capire la situazione di una Fiera che che sta stentando a tornare come le prime edizioni. L’augurio è di lavorare per fare in modo che i cavalieri con i loro cavalli siano motivati a tornare in Fiera.





IL CAVALLO PURO SANGUE LUSITANO

Il  Cavallo puro Sangue Lusitano, il cui nome deriva dalla Lusitania, attuale Portogallo, è il cavallo simbolo di questa Nazione. il Lusitano è stato allevato per essere utilizzato da prima nei campi e da trasporto poi in seguito in guerra e nelle corride; tuttavia la razza è stata riconosciuta nel 1960 ed è stata inclusa, con la razza del cavallo Andaluso oggi cavallo pura razza espansola PRE tra quelle Iberiche anche se queste due razze inizialmente abbiano origine dallo stesso ceppo di base. Oggi questo cavallo è utilizzato in diverse competizioni quali la corrida, il Dressage e Alta Scuola. Ma non solo è usato anche per traino leggero, per uso militare e in manifestazioni come il teatro equestre. È un cavallo dal temperamento energico, docile e coraggioso, con notevole equilibrio psicofisico, velocità ed agilità e per questo tra gli usi del cavallo Lusitano spicca anche la monta la lavoro. La monta da lavoro è una disciplina dove viene sempre più utilizzato che consiste in effettuare figure che mimano il lavoro in campagna come: aprire e chiudere un cancello, passare su un ponticello, effettuare una gimkana nella quale i concorrenti devono percorrere un tracciato tortuoso e reso impegnativo da ostacoli e paletti in velocità e a tempo. Da ricordare come riproduttore e miglioratore di altre razze equine affini. In questo articolo postiamo una foto dell’amazzone Ornella Canziani molto conosciuta in Italia per la sua presenza nelle Fiere ed in spettacoli equestri. http://www.unitedhorses.eu/cavalli/il-cavallo-puro-sangue-lusitano/

Cavalli Spagnoli e Lusitani in Europa

Cavalli Spagnoli e Lusitani in Europa. Per i lettori che ci seguono da anni con la fine dell’anno 2019 abbiamo deciso di rinnovarci e come spesso accade bisogna fare delle scelte. In questo caso avendo l’editore due siti dove si parlava di razze iberiche si è deciso di utilizzare il sito www.unitedhorses.eu come sito di riferimento per i cavalli di razza spagnoli e lusitani. Questo perché? Perché unitedhorses.eu è nato nel 2009 ed è stato il primo che ha parlato di queste razze di cavalli.Come tale è più completo. Il sito unitedhorues.it anche se nato subito dopo trattava soltanto delle razze iberiche in Italia, ecco perché la nostra scelta che vogliamo condividere con voi lettori. Ovviamente saremo lieti di avere da parte vostra consigli di come migliorare la nostra informazione su questo mondo. Chi desidera seguirci ed essere informato tempestivamente può farlo iscrivendosi al sito come utente. Buona lettura. http://www.unitedhorses.eu/cavalli/cavalli-spagnoli-e-lusitani-in-europa/

fiera cavalli Verona 8/11 Novembre 2012 Italia

Ritorna una delle Fiere di cavalli tra le più importanti nel panorama Europeo. Solo per darvi alcune informazioni sull’ultima edizione 2011, 659 espositori,137 dei quali da 28 differenti nazioni. 100.152 mq di area attrezzata, di cui 24374 mq. interamente dedicati ad esibizioni. 155.640 visitatori di cui 18.404 da più di 70 nazioni diverse. 19 delegazioni internazionali per il commercio, 35 associazioni allevatoriali, più di 3000 cavalli , tra cui 60 razze con il loro stud book, 612 giornalisti, di cui  38 dall’estero. Più di 160 eventi tra sport, meetings, competizioni e conventions in soli 4 giorni. Quest’anno per gli amanti dei cavalli spagnoli p.r.e  e lusitani  al padiglione 9 troveremo il salone del cavallo iberico. Quest’anno avremo nel padiglione oltre ad UAIPRE-ANCCE Italia anche AICL Associazione Italiana del Cavallo Puro sangue Lusitano nata nel 2010 e riconosciuta ufficialmente dall’Associazione Portoghese del C avallo Lusitano (APSL). L’attuale Presidente è il signor Gino Cassetti, segretario signora Marzia Maestri cell. +39335.8230343 e.mail: marzia_maestri@yahoo.it  la grande flessibilità del cavallo lusitano sarà comprovata da esibizioni in monta da lavoro, dressage, equitazione classica, equitazione di campagna e attacchi. In qiesto evento si terrà anche la prima “Rassegna Italiana di modello e andature durante la quale, con la presenza di un giudice ufficiale della APSL (Associazione Portoghese Cavallo Lusitano) verranno presentati fattrici con puledro al seguito, puledri, fattrici e maschi montati. Uno degli obiettivi dell’Associazione è di fare un censimento di tutti i cavalli lusitani presenti in Italia.

 

le quattro scuole di Arte equestre 5/6/7 ottobre 2012

Uno spettacolo unico nel suo genere 4 scuole a confronto, la scuola Spagnola di Vienna, il Cadre Noir De Saumur, la Reale Escuela di Jerez de La Frontera e la scuola Portoghese di arte equestre. Un evento spettacolare dove non si può mancare. 5/6/7 ottobre Parigi Bercy  2012.  les 4 ecoles d’art equestre